Apolipoproteine e salute


Le apolipoproteine sono proteine multifunzionali che condizionano il metabolismo delle lipoproteine (assemblaggio, mantenimento della struttura, regolazione delle attività enzimatiche e dei legami ai recettori di membrana).

Un alterato metabolismo delle lipoproteine sono importanti per aterogenesi, obesità, insulino-resistenza, diabete, sindrome metabolica. 

Le lipoproteine presentano un nucleo centrale, formato da trigliceridi ed esteri di colesterolo, entrambi introdotti con la dieta e sintetizzati dal corpo. Il nucleo centrale è circondato da un rivestimento superficiale formato da molecole anfipatiche (apolipoproteine, fosfolipidi, colesterolo libero: non esterificato).  Le componenti anfipatiche sono orientate in modo da rivolgere la loro polare verso la superficie e rendere le particelle solubili in acqua.

I chilomicromi sono particelle lipoproteiche a più bassa densità e di dimensioni maggiori, contengono la più alta percentuale di lipidi e la più bassa percentuale di proteine. VLDl, IDL e DL sono più dense ed hanno un rapporto proteine lipidi più alto.

Le lipoproteine svolgono 3 principali funzioni:

Rifornimento di substrati energetici ai tessuti in forma di trigliceridi;

Rifornire colesterolo ai tessuti, per la sintesi di ormoni, vitamine, acidi biliari;

Trasporto inverso del colesterolo dai tessuti al fegato.

APOB e APOE sono importanti per il trasferimento delle lipoproteine dal fegato ai tessuti; APOA1 è importante per il trasporto inverso delle lipoproteine dai tessuti al fegato. Le apolipoproteine sono associate con diverse patologie. I valori di apolipoproteina B, Apolipoproteina A1, Apolipo B/Apolipo A1 sono indici di rischio cardio-vascolare più importanti dei valori del colesterolo totale e dell’LDL-colesterolo. APOBAPOA1 il rapporto APOBA/POBA1 sono associati con aterosclerosi e malattie cardio-vascolari. Una maggiore espressione di APOB ed un maggiore rapporto APOB/APOA1 predispongono all’aterosclerosi. Una maggiore erspessione di APA1 ed un minore rapporto APOB/APOA1 sono protettivi nei confrontide dell’aterosclerosi.

APOE è associata con malattie neuro-degenerative.

Il meccanismo è complesso ed è richiesto un equilibrio tra le diverse forme di lipoproteine e apolipoproteine.